Econauta
Week-End Trekking all'Isola d'Elba
Trekking
 
Arcipelago Toscano, Isola d'Elba
 
Week-end Trekking all’Isola d’Elba

Crinali e Coste d'Oriente
Terre Rosse tra Cielo e Mare

Due giorni di trekking alla scoperta dell'Elba Orientale
tra Mare, macchia e miniere di ferro ormai dismesse.
Circondati da panorami ampi e spettacolari
cammineremo raccontando di storie e miti,
andando alla scoperta delle surreali terre rosse.


La fama dell’Elba nel mondo, prima che a Napoleone e al turismo,
è legata alle sue miniere di ferro.
Bacini minerari un tempo ritenuti inesauribili, che per oltre due millenni
hanno segnato le vicende della storia del Mediterraneo.
Ma le miniere di ferro dell’Elba non sono solo storia, archeologia e mineralogia,
sono anche paesaggi spettacolari e inconsueti tra crinali vermigli e Mare.
Questo trekking attraversa alcuni dei luoghi
più spettacolari e panoramici dell’oriente Elbano
e la luce speciale dell'Isola ne esalta le splendide e infinite cromie.



Programma

G1 Sabato
Ore 9,00 Ritrovo al porto di Cavo, Isola d’Elba. (l’aliscafo parte da Piombino alle 8,40)
Lasciamo i bagagli al minibus e partiamo per il trekking I Crinali Orientali e le Miniere di Ferro
Percorso: Cavo - Porto Azzurro
Durata: 8 ore Lunghezza: km 17,6 Quota massima: mt 516 slm Dislivello: mt 878
Interesse: geologico, storico, panoramico
Percorso spettacolare, molto panoramico e sempre vista mare che si snoda lungo tutta la dorsale orientale. Tocca Monte Strega, Monte Capannello, Cima del Monte, Monte Castello, per terminare la camminata sul mare nel bel paese di Porto Azzurro. Ammireremo dall’alto le valli e le baie dell’Elba orientale e le famose miniere di ferro dell’Isola oggi dismesse, ma che per oltre 2 millenni hanno segnato la storia dell’Elba.
Cena e pernottamento in hotel a Porto Azzurro

G2 Domenica
Colazione in hotel e trasferimento in minibus alla spiaggia dell’Innamorata, dove partirà il trekking.
Il Promontorio Magnetico, Trekking tra Mare e miniera
Percorso: Innamorata – Punta Calamita
Durata: 3,30 ore Lunghezza: km 8,55 Quota massima: mt 180 slm Dislivello: mt 520
Interesse: geologico, storico, panoramico
Il cammino inizia dalla spiaggia dell’Innamorata e si snoda sinuoso tra Mare e miniera, profumato dai rosmarini fioriti. Sempre vista Mare, con lo sguardo che si perde verso l’orizzonte dove galleggiano le sagome di Montecristo e del Giglio, entriamo nel cuore minerario del sud est Isolano: Il Vallone. È questa una delle miniere più importanti del Mediterraneo, l’attività si è conclusa nel 1981 dopo quasi tre millenni di lavorazioni ininterrotte. Il principale minerale estratto era la magnetite le cui proprietà hanno alimentato miti e leggende dagli albori dell’evo antico fino ai giorni nostri. Ripercorrendone la storia, la attraversiamo fino a raggiungere la mitica Punta Calamita, sperone corvino di magnetite che si tuffa deciso nel mare cobalto. La nostra escursione prosegue avvolta da colori surreali e cangianti fino alla grande spiaggia bianca del Cannello, per poi concludersi sulla strada dei Ripalti dove ci aspetta il nostro minibus per il trasferimento a Portoferraio.

Prezzo
150 euro a persona in camera doppia
Supplemento singola 20€
Min 2 – Max 8 persone

La quota comprende
2 escursioni trekking guidate
1 pernottamento in hotel**** ½ pensione (bevande escluse)
Trasferimento porto-hotel a/r
Trasferimenti in minibus sull’Isola
Assicurazione RC infortuni

La quota non comprende
Biglietto traghetto per l’Elba a/r
Pranzi al sacco

Info e Prenotazioni
Mail info@econauta.net
Mob +39 3332653079
Tel. +39 0565976707


I viaggi Econauta sono curati da Agenzia Viaggi Brignetti