Econauta
Corsica, Agriate e Capo Corso in Kayak da Mare
20 - 26 Ottobre 2017
 
Kayak
 
Corsica
 
Agriate e Capo Corso in Kayak da Mare

Un'avventura unica e imperdibile per appassionati di Corsica e di Kayak

Viaggio Nomade kayak e tenda.

Dalle fantastiche spiagge bianche dell'Agriate,
alle ardite scogliere di Capo Corso.
Alla scoperta degli angoli più segreti e sorprendenti
di questo meraviglioso tratto di costa Corsa

INFO +393332653079
MAIL: info@econauta.net 

Programma
G1 Arrivo in Corsica
Incontro al porto di Bastia, trasferimento in minibus a Lozari (costa Ovest). Pernottamento in campeggio.

G2 Le meravigliose spiagge dell’Agriate
Scogliere selvagge e grandi spiagge bianche con alte dune ancora integre, sparto, mucche, stagni, fiumi e acqua cristallina. Un paradiso.
Kayak Lozari-Saleccia 31 km pernottamento in campeggio.

G3 La dolce baia di San Fiurenzu
Il lato meridionale della grande baia di San Fiurenzo , spiaggie stagni e una costa sempre più dolce e accogliente, incontrando torri, fari e tracce di coltivi fino ad arrivare nella grande spiaggia alla fine del golfo.
Kayak Saleccia-San Fiurenzu 20 km pernottamento in campeggio.

G4 La spiaggia gigante
Man mano che ci allontaniamo da San Fiurenzu la costa diventa sempre più impervia con alte pareti e poche possibilità di scalo. Giornata ricca di tanta bellezza, ma su tutto spicca la grande spiaggia di Nonza con la sua storia affascinante e drammatica.
Kayak San Fiurenzu-Nonza 20km pernottamento in bivacco.

G5 Le scogliere ardite
La giornata delle scogliere ardite dell’ovest CapiCorsino, tanto temute dai naviganti di ogni epoca. Pareti scure e inquietanti che impressionano mentre ci pagaiamo sotto, ma sopratutto esaltano per questa potente rappresentazione della natura selvaggia e per le straordinarie trasparenze dal tono cobalto di questo tratto di mare. Arrivo nei pressi dell’affascinante borgo marittimo di Centuri.
Kayak Nonza -Centuri 25 km pernottamento in campeggio.

G6 Il mitico Capo Corso
Dalle imponenti scogliere dell’Ovest, alle dolci spiagge bianche dell’Est, doppiando il mitico Capo Corso con le sue rocce dalle forme surreali, toccando i piccoli borghi di pescatori di Centuri, Tollare e Barcaggio e indimenticabili passaggi sotto le torri costiere di avvistamento.
Kayak Centuri-Macinaggio 26 km pernottamento in campeggio.

G7 Saluto a Bastia

Trasferimento in minibus Macinaggio-Bastia. Imbarco e partenza


Prezzo 850 euro a persona
Min. 4 - Max 8 Partecipanti

La quota comprende
5 escursioni guidate in kayak di intera giornata
5 pernottamenti in campeggio
1 bivacco
trasferimenti in minibus G1 Bastia-Lozari e G7 Macinaggio-Bastia
Uso delle tende, uso dei kayak e relativa attrezzatura
Guida sempre presente

La quota non comprende
tutti i pasti
traghetto per la Corsica a/r


Il programma è legato alle condizioni meteo e può subire variazioni