Econauta
GTE La Grande Traversata Elbana
29 Marzo 2018 - 3 Aprile 2018
 
Trekking
 
Arcipelago Toscano, Isola d'Elba
 
G.T.E.
Grande Traversata Elbana

l’Isola d’Elba da Est a Ovest in 4 tappe

il Trekking di Pasqua


La G.T.E. è per me una delle escursioni classiche sull’Elba.
Riscoperta tracciando le vecchie vie che attraversano l’Isola 
e proposta come trekking negli anni ’90, 
mi ha dato la possibilità di farmi conoscere come guida sull’Elba
e grazie al suo successo ho potuto trasformare le mie passioni in lavoro.
Ho deciso di riproporla nella settimana di Pasqua, 
un modo per scoprire l’Elba in tempo breve,
4 tappe itineranti che percorrono l’Isola da Est a Ovest.


Programma

Giorno 1 Giovedì 
arrivo all’Elba nel pomeriggio, trasferimento in hotel per cena e pernottamento. 

Giorno 2 Venerdì 
1^ tappa I Crinali Orientali e le Miniere di Ferro
Percorso: Cavo - Porto Azzurro 
Durata: 8 ore Lunghezza: km 17,6 Quota massima: mt 516 slm Dislivello: mt 878
Interesse: geologico, storico, panoramico
Percorso spettacolare, molto panoramico e sempre vista mare che si snoda lungo tutta la dorsale orientale. Tocca Monte Strega, Monte Capannello, Cima del Monte, Monte Castello, per terminare la camminata sul mare nel bel paese di Porto Azzurro. Ammireremo dall’alto le valli e le baie dell’Elba orientale e le famose miniere di ferro dell’Isola oggi dismesse, ma che per oltre 2 millenni hanno segnato la storia dell’Elba. 
Cena e pernottamento in hotel a Porto Azzurro

Giorno 3 Sabato 
2^ tappa La Dorsale Centrale, i Grandi Golfi e la Selvaggia Costa Sud 
Percorso: Porto Azzurro - Marina di Campo 
Durata: 8 ore Lunghezza: km 22 
Quota massima: mt 375 slm Dislivello: mt 1330 Interesse: storico, panoramico
Percorso che ci permette di ammirare dall’alto la baia di Portoferraio e il golfo di Procchio a Nord e i golfi di Lacona e Marina di Campo a Sud. Durante il tragitto incontreremo un mulino a vento e numerose postazioni militari. Dall’ultima vetta di giornata, il Monte Tambone, una spettacolare discesa vista mare avvolta nei profumi e nei colori delle fioriture della macchia mediterranea, ci porterà fino alla spiaggia di Marina di Campo. Cena e pernottamento in hotel a Marina di Campo.

Giorno 4 Domenica 
3^ tappa La Vetta e il Cuore Selvaggio dell'Elba

Percorso: Marina di Campo – Monte Capanne – Marciana 
Durata: 9 ore Lunghezza: km 21,3 
Quota massima: mt 1019 slm Dislivello: mt 1438
Interesse: storico archeologico, naturalistico, panoramico
Percorso entusiasmante che parte dal mare di Marina di Campo, raggiunge il borgo collinare di San Piero e poi prosegue salendo dal versante meridionale del Monte Capanne incontrando siti archeologici e rifugi pastorali in un crescendo di panorami ampi che si estendono dalla costa toscana alla Corsica, spaziando su tutta l’Elba e le altre Isole dell’Arcipelago Toscano. Raggiunta la vetta del Monte Capanne (1019 mt slm) iniziamo a scendere dal versante nord, prima tra le rocce, poi nella lecceta ed infine nel castagneto, fino a raggiungere il borgo medievale di Marciana. 

Giorno 5 Lunedì 
4^ tappa L’affascinante Ovest Elbano

Percorso: Marciana – Pomonte Durata: 8 ore Lunghezza: km 15,4
Quota massima: mt 720 slm Dislivello : mt 1180 Interesse: storico, panoramico
Partiamo da Marciana Marina e risaliamo la rigogliosa Val di Cappone per poi arrivare nel centro storico di Marciana. Da qui si sale lungo l’antica Via Crucis fino al Santuario della Madonna del Monte, luogo di venerazione assai caro agli Elbani, famoso anche per il soggiorno di Napoleone nell’agosto 1814.
Si prosegue lungo l’antica via di comunicazione che a mezza costa attraversa l’Ovest Elbano, sempre affacciata sul mare. Un’escursione di grande pregio naturalistico che permette di incontrare tutte le tipologie di vegetazione della macchia mediterranea, dalla lecceta, alla macchia di erica, corbezzolo e mirto, per incontrare nella valle di Pomonte le spettacolari fioriture di cisto e finire tra le fioriture di lavanda e rosmarino avvicinandosi al mare. Cena e pernottamento in hotel a Pomonte.

Giorno 6 Martedì 
Trasferimento in minibus al porto di Portoferraio, partenza dall’Elba.

Prezzo
550 euro a persona su base doppia (supplemento singola 100€)

Il prezzo comprende:
4 escursioni guidate trekking di intera giornata.
5 pernottamenti in hotel 2-3* trattamento mezza pensione (bevande escluse)
Trasferimenti in minibus sull’Isola.
Minibus a disposizione.
Trasporto bagagli da una tappa all’altra.
Assicurazione

Il prezzo non comprende:
Pranzi al sacco

Info e Prenotazioni
Mob +39 333 2653079
Tel e Fax +39 0565 976707
Mail: info@econauta.net
www.econauta.net